Darwin
Class 95'

Barche, 01.2012 11.01.2012


Rispetto al modello precedente – l’86’ – questo progetto si differenzia per i saloni più grandi di circa 10 mq ciascuno, gli alloggi per l’equipaggio più ampi, i Caterpillar e la skylounge aperta sulla weelhouse disegnata su richiesta dell’armatore, che vuole rimanere in contatto con i suoi ospiti mentre pilota la nave. Gli interni, firmati da Pierluigi Floris e Marco Veglia, saranno lineari e molto luminosi, con il ponte inferiore “in bianco”, arricchito da dettagli in essenza. Gli spazi esterni sono più ampi: tutti i ponti sono stati allungati e il sundeck ha una superficie di quasi 50 mq. I motori, secondo le previsioni del cantiere, permetteranno di raggiungere una velocità massima di 13 nodi, mentre notevole sarà l’autonomia a 10 nodi di andatura: quasi 6.000 miglia nautiche.
SHARE