Cantiere delle Marche e
Nautica Italiana

09.10.2015


A pochi giorni dalla presentazione ufficiale di NAUTICA ITALIANA, l’associazione affiliata a Fondazione Altagamma che riunisce l’eccellenza del settore annuncia l’ingresso di 10 nuovi brand.

Dopo il positivo debutto al Cannes Yachting Festival 2015, NAUTICA ITALIANA si prepara così all’ appuntamento nautico di Monaco Yacht Show 2015, nuovo palcoscenico internazionale per la presentazione della strategia e del programma dell’associazione.

A poche settimane dalla nascita della nuova Associazione, NAUTICA ITALIANA annuncia l’ingresso di 10 nuovi brand, che portano così il totale degli associati rappresentati a 35.

Numerose altre le richieste presentate a NAUTICA ITALIANA e attualmente al vaglio del Comitato di Presidenza composto da sette membri: Presidente – Lamberto Tacoli; Vice Presidenti – Luigi Alberto Amico, Cataldo Aprea, Fabio Boschi, Giovanna Vitelli; Consigliere – Corrado Salvemini; a cui si aggiunge il Segretario Generale – Lorenzo Pollicardo.

Le 10 nuove eccellenze sono: Cantiere delle Marche, Cantieri di Pisa, Climma-Veco Group, Comar, Equinoxe Yachts, Frigoboat-Veco Group, Mondomarine, Porto Lotti, Tecnopool e Vismara rappresentanti dei settori della produzione di grandi yacht e delle imbarcazioni a vela, dei servizi, delle marine e accessoristica.

“Dopo la partecipazione allo Yachting Festival di Cannes, che ha aperto la stagione dei Saloni dedicati al settore e ha visto molti dei nostri associati ricevere importanti premi e riconoscimenti a riconferma dell’eccellenza che rappresentiamo, alla vigilia del Monaco Yacht Show, siamo molto orgogliosi di dare il benvenuto a dieci nuove aziende che, aderendo, sposano il nostro progetto decretandone, una volta in più, l’importanza e la necessità non solo per la componente cantieristica – motore, vela e refit - ma anche, con nostra particolare soddisfazione, per la parte dei servizi e dell’accessoristica”, commenta Lamberto Tacoli, presidente di NAUTICA ITALIANA.

Obiettivo dell’Associazione è infatti quello di riunire le eccellenze dell’intero comparto - Industria, Servizi e Territori - per disegnare anche attraverso un dialogo costante e costruttivo con le Istituzioni di riferimento la strategia di sviluppo del settore per una crescita di sistema sia a livello nazionale che internazionale, valorizzando un comparto di altissima eccellenza della produzione nazionale che, nonostante la crisi, ha saputo mantenere standard qualitativi e capacità di innovazione, grazie ad un patrimonio tecnico e culturale unico al mondo, in tutti gli ambiti, dalla produzione di barche e accessori fino ai servizi.

Monaco Yacht Show 2015, il salone nautico internazionale che si svolgerà nel Principato di Monaco dal 23 al 26 settembre, sarà per NAUTICA ITALIANA un’ulteriore occasione per presentarsi al pubblico internazionale quale rappresentante dell’eccellenza della nautica italiana, affiliata a Fondazione Altagamma.

NAUTICA ITALIANA nasce come Associazione aperta alla collaborazione con altre importanti realtà del settore, come i Territori e i Distretti regionali. Opererà con un criterio selettivo incentrato sulla Carta dei Valori nonché sulla condivisione del progetto strategico. Fondamentale sarà inoltre l’attività di relazione e di accordi inter-associativi che NAUTICA ITALIANA intende instaurare con le altre Rappresentanze del comparto, nella convinzione che una strategia di sistema non possa prescindere da una visione comune da declinare in un completo e articolato piano di azioni concrete.

Il posizionamento di Nautica Italiana e la particolare attenzione ai mercati internazionali, la rendono naturalmente affine a Fondazione Altagamma che dal 1992 riunisce le imprese dell’alta industria culturale e creativa italiana riconosciute come autentiche ambasciatrici dello stile italiano nel mondo.

Nautica Italiana ha dunque scelto di affiliarsi ad Altagamma per la vocazione internazionale e per la sua trasversalità. Altagamma infatti riunisce aziende di settori quali moda, design, alimentare, hotellerie, gioielleria, automotive perseguendo ogni possibile sinergia fra loro in campi diversificati: studi e ricerche di mercato, relazioni istituzionali, cultura di impresa, promozione e co-marketing.

CANTIERE DELLE MARCHE è leader mondiale nel mercato degli yacht dislocanti in acciaio e alluminio. In pochi anni, il Cantiere basato ad Ancona si è affermato nella nautica internazionale, consegnando ad armatori di tutto il mondo gli Explorer Yacht in acciaio e alluminio tra gli 80 e i 110 piedi Darwin Class e Nauta Air, dalle caratteristiche uniche, capaci di affrontare anche le navigazioni più impegnative nella massima sicurezza e affidabilità.

SHARE